Molte tempeste sono interiori

Molte tempeste sono interiori, a volte implacabili e silenziose. Non permettere che queste tempeste distruggano il mare calmo della tua esistenza. Abbattile con l’amore che dai e con l’amore che ricevi. Puoi farlo. La forza e in te, nella magia della Vita. Di Raffaella Frese

https://lasperanzailcuoredellavitadiraffaellafrese.wordpress.com/2016/02/16/molte-tempeste-sono-interiori/

Non costruire castelli di sabbia per aria

Non costruire castelli di sabbia per aria, poi il vento se li porta via. Si determinato e audace. Speraci nelle cose, credici, volere è potere. La felicità esiste, per tutti!! …Anche per chi crede di non essere mai abbastanza, per chi crede di non essere mai all’altezza. Cerca l’importante, il vero, l’essenziale, anche nelle cose […]

https://lasperanzailcuoredellavitadiraffaellafrese.wordpress.com/2016/04/06/non-costruire-castelli-di-sabbia-per-aria/

…il niente

Il sole splende sopra le nuvole

nulla_a_optCi perdiamo spesso in futili problemi, inseguiamo chimere materiali e superficiali per apparire e cercare di essere nei nostri averi più importanti.

Raramente invece, dialoghiamo con la nostra vera essenza, quella interiore pura e semplice, quella del cuore e dell’anima per cui inevitabilmente, anima e cuore altrui non sapremmo nemmeno riconoscerle, ancor meno a cercarle.

Regna l’apparire, l’avere, il potere materiale, veniale, la nostra sensibilità oramai ha perso l’acutezza necessaria per distinguere d’istinto le persone, in base alle percezioni a pelle dei sensi.

La nostra mente è in parte atrofizzata e viaggia per mete irraggiungibili, relegando anche i nostri sogni verso conquiste…banali.

L’età forse gioca un ruolo determinante ma, pure la cultura e la personalità, le aspettative nella vita non hanno più il sapore romantico dei sentimenti, la passione è un miraggio che appare in eccezionali immaginari, mascherati di sesso e…possessione.

La vita dinamicamente evolve con traiettorie imprevedibili, distanti dai…

View original post 141 altre parole

Allergia ai pollini: sintomi, diagnosi e regole per evitarla

MEDICINA ONLINE

Dott Emilio Alessio Loiacono Medico Chirurgo Studio Roma Ecografia Mammella Tumore Seno Muscoli Spalla Ginocchio Traumatologia Sport Esperto Referto Articolare Medicina Estetica Radiofrequenza Cellulite Cavitazione ALLERGIA POLLINI DIAGNOSI CONSIGLII più piccoli sono i soggetti che più di altri subiscono gli effetti del passaggio dall’inverno ai mesi più tiepidi. La cosiddetta mezza stagione porta con sé intense pollinazioni (un problema per oltre un milione di bambini in tutta Italia), giornate più lunghe con sbalzi termici, repentina alternanza tra sole e pioggia e variazioni dei ritmi biologici (ora legale). Questi cambiamenti coincidono con l’aumento della frequenza degli attacchi di cefalea e soprattutto con il picco delle manifestazioni allergiche e anche con maggiore irritabilità e difficoltà di concentrazione.

Il polline, nemico invisibile

Il polline è un particolare pulviscolo giallognolo/arancione prodotto dalle piante, che in misura sempre crescente crea disturbi nella salute dei soggetti allergici, soprattutto in primavera. Primavera e stagione dei pollini è infatti un binomio sempre più stretto, sia perché il numero delle persone allergiche in Italia aumenta sempre più, sia perché i periodi di fioritura si allungano a vista d’occhio…

View original post 766 altre parole